Descrizione

Una centralina equipaggiata con pompa di circolazione ed opportunamente dimensionata e strumentata consente la circolazione e la pressurizzazione ed il controllo del liquido barriera alla o alle tenute meccaniche. Viene garantita l’assenza di emissioni del fluido di processo in atmosfera. Soluzione ideale nel caso in cui il fluido di processo sia tossico, contenga particelle solide, oppure qualora debba essere mantenuta una portata elevata ad alte pressioni del fluido ausiliario durante il funzionamento.

  • Design modulare.
  • Dimensioni del serbatoio modificabili in base alle condizioni operative.
  • Potenza dello scambiatore, portata e pressione del fluido ausiliario progettate per garantire la corretta lubrificazione degli anelli.
  • Ampia gamma di materiali costruttivi in base alla tipologia di servizio ed all’ambiente in cui viene installato.
  • Nessuna emissione di fluido di processo verso atmosfera.
  • Disponibilità di avere elevate portate, per una lubrificazione ottimale della tenuta.
  • Utilizzo molto comune nelle località isolate e quindi non facilmente accessibili, qualora si voglia avere un tempo tra riempimenti molto ampio.

ATTENZIONE!
Fluiten può suggerire la tipologia di fluido ausiliario vedi pag 5-7. La pressione del fluido ausiliario deve essere mantenuto ad una pressione almeno 1.4 bar superiore a quella massima di cassastoppa.

Informazioni aggiuntive

Categoria

Serbatoi ausiliari, Sistemi Ausiliari

Settore

, ,

Applicazione

,

Configurazione Tenuta

COMING SOON