LEGENDA ELEMENTI

1. Da fonte esterna di pressione (Plan 53 A) Sistema di recupero gas (Plan 52)
2. Serbatoio
3. Reintegro fluido barriera
4. Flussaggio (F)
5. Uscita fluido barriera (LBO)
6. Ingresso fluido barriera (LBI)
7. Ingresso acqua di raffreddamento
8. Drenaggio del serbatoio
9. Uscita acqua di raffreddamento
10. Drenaggio del fluido barriera
11. Cassa stoppa
LI. Indicatore di livello
LIT. Trasmettitore di livello con display
PIT. Trasmettitore di pressione con display

 

PDF data sheet download

Descrizione

Il serbatoio da 24 litri (codice Fluiten SDP-024), progettato secondo l’ultima normativa API 682, assolve le stesse funzioni dei recipienti da 8 e 12 litri, riducendo le emissioni verso atmosfera qualora venga considerato Plan 52 o eliminandole in configurazione 53A. Strumenti inclusi nel design di base sono trasmettitore di pressione, trasmettitore di livello ed indicatore di livello, il quale può essere utilizzato dagli operatori in impianto per un controllo in loco.

  • Serbatoio in AISI 316.
  • Indicatore di livello saldato sul serbatoio (disponibile anche versione esterna flangiata).
  • Attacco rapido, per una veloce ricarica del fluido ausiliario.
  • Tubazioni per connessione all’acqua di raffreddamento disponibili per raffreddare il fluido ausiliario.
  • Interruttori anziché trasmettitori disponibili: interruttore di basso livello, di alto livello, di pressione. Questa soluzione può essere fornita qualora accettata dal cliente finale.
  • Dimensionato per rimuovere il calore generato dagli anelli tramite circolazione del liquido ausiliario. Corretta lubrificazione degli anelli delle superfici di tenuta.
  • Riduzione emissione verso atmosfera del fluido di processo (Plan 52): servizi nocivi per i quali le emissioni devono essere limitate.
  • Nessuna emissione verso atmosfera del fluido di processo (Plan 53A): servizi tossici per i quali le emissioni non sono ammesse.

ATTENZIONE!
Per la scelta del liquido ausiliario vedi pag 5-7. La soluzione Plan 52 funziona efficacemente con fluidi aventi tensione di vapore superiore ad 1 bara, mentre non è suggerito qualora il fluido di processo sia molto stabile (tensione di vapore inferiore ad 1 bara), in questo caso esso tenderà a depositarsi nel serbatoio, si raccomanda quindi una pulizia periodica del sistema stesso.

COMING SOON